GEAGEA

GEA: PULIZIE E TRATTAMENTI

La GEA pulizie e trattamenti nasce nel 2009 dall’unione dell’esperienza dei suoi lavoratori e dell’intraprendenza del fondatore. In un contesto economico italiano critico quale era quello nel quale è sorta l’azienda bisognava darsi da fare e mettere in campo tutta la volontà necessaria per creare una squadra competitiva ed efficace nel collocarsi nel mercato.

I pavimenti possono essere fatti da materiali molto diversi. I materiali più comuni sono certamente il legno, il cotto, le piastrelle, tra le quali ci sono anche i gres, le pietre, di base calcarea come i marmi o silicea come i graniti, il linoleum o la gomma.
Tutti questi materiali hanno composizioni chimiche differenti, a volte addirittura opposte, hanno caratteristiche diverse: basti pensare al legno che teme l’acqua, al cotto che ha un gran potere assorbente, o alle piastrelle che non temono l’acqua e non assorbono quasi nulla.
Tali differenze rendono sia la pulizia che i trattamenti da farsi specifiche per ogni singola superficie. Spesso la conoscenza dei materiali è indispensabile sia per raggiungere il risultato desiderato che per evitare di rovinare la superficie da trattare o pulire.

Non è possibile a livelli assolutistici eleggere un pavimento o un tipo di superficie che abbia bisogno di meno cure e che sia più facile da pulire.
Ogni pavimento ha le sue caratteristiche e ogni pavimento ha le sue pecche. Se uso per esempio dell’acido sul marmo o sul cotto questo mi rovinerà il pavimento. Al contrario se lo uso sul granito o sul linoleum questo non me la danneggerà.
Chiaramente una superficie più è liscia e più è facile da pulire, più è trattata e più è protetta da tutti quegli agenti che potrebbero rovinarla.
Un altro termine di paragone può essere dettato dal fatto che più una superficie è “naturale” più è delicata e più è artificiale e meno delicata è. Il legno, il cotto e il marmo sono elementi presenti in natura e vengono usati quasi così come sono. Le piastrelle ed il linoleum sono invece frutto di trasformazione, di una lavorazione da parte dell’uomo. Pertanto queste sono, spesso meno belle, ma anche relativamente meno delicate.
Si potrebbe dire che le piastrelle, grazie alla loro cottura ad altissime temperature, hanno già una protezione superficiale per la formazione di uno smalto. Ciò le protegge sicuramente più di ogni altro materiale che può essere impiegato per fare i pavimenti. Attenzione però che non tutte le piastrelle hanno questo smalto protettivo in superficie.

Concludendo, come in ogni campo anche in quello delle pulizie e dei trattamenti la conoscenza della materia è fondamentale per fare un buon lavoro ed ottenere risultati di livello. Per questo affidatevi ad un’azienda specializzata anche semplicemente per chiedere una consulenza.
GEA pulizie trattamenti

GEA pulizie trattamenti

LUCIDATURA VETRI

Il calcare presente nell’acqua piovana cade sui vetri e si deposita man mano che gli anni passano. Anche se i vetri sono a specchio o hanno la pellicola protettiva questo calcare dopo un po’ inizia ad attaccarsi saldamente alla superficie.

Se le vetrate non vengono pulite a bisogno lo sporco si attacca alla superficie e non è più possibile rimuoverlo semplicemente pulendo il vetro.

In questo casa dobbiamo procedere con la lucidatura del vetro con un apposito prodotto che si presenta come una crema. Dobbiamo massaggiare questo prodotto sul vetro con un Pad che non graffi la superficie e continuare ad insistere aggiungendo acqua ad ogni passaggio. Tale operazione si chiama lucidatura dei vetri e richiede tempo e fatica, tuttavia il risultato è garantito.

Dopo la lucidatura il vetro tornerà a specchio.

 

Gea: passione pulizie

Pulizie professionali rivolte sia al settore industriale che privato, sia al settore medico che alberghiero turistico. GEA si racconta.

Presentati e raccontaci della tua attività

La GEA pulizie trattamenti nasce nell’aprile del 2009 dalle ceneri di una crisi globale già avviata e consolidata. Si fonda sull’esperienza dei miei genitori che mi hanno trasmesso le loro conoscenze e dalla tenacia nel raggiungere piccoli obbiettivi giornalieri. Ho passato i primi due anni tra studi personali come le ricerche fatte da libri di testo presi da internet e dalla biblioteca comunale delle caratteristiche dei vari tipi di superficie e come corsi specifici su trattamenti, tecniche di vendita, rivestimenti cementizi e corsi di formazione del personale e sulla sicurezza. Anni passati oltre che ad approfondire la materia sui libri anche a lavorare sul campo che è sempre il miglior insegnante soprattutto se si tratta di una professione artigianale nella quale l’occhio esperto risolve molti problemi. La GEA si occupa di pulizie professionali rivolte sia al settore industriale che privato, sia al settore medico che alberghiero turistico. È ferrata nelle pulizie delle più disparate superficie: dalla lucidatura dei vetri alla pulizia degli interni, dalla pulizia di cantiere alla pulizia delle pareti in fabbriche metallurgiche dove la fa da padrone l’unto e le polveri di metallo. Eliminiamo quasi tutti i tipi di macchia da quasi tutti i tipi di superficie come ad esempio le macchie di grasso dal calcestruzzo. Trattiamo inoltre i più svariati tipi di pavimenti: il marmo e con esso il famoso seminato alla veneziana, le pietre dure, il legno, il calcestruzzo, il linoleum ed il cotto. All’inizio GEA contava pochi clienti, che ci hanno sempre sostenuto e appoggiato, pochi dipendenti e un ristretto bacino d’utenza. Oggi il numero dei nostri clienti è più che triplicato, i dipendenti sono più che raddoppiati, lavoriamo in quasi tutta la provincia e il nostro impegno e soddisfazione va di pari passo a questi risultati.

Come ci si distingue dai competitor in questo settore?

Il nostro settore, ovvero quello dei servizi, trova motivo d’esistere, quando:

  • il cliente ha una necessità o un problema che non sa come affrontare, per quanto riguarda i trattamenti e le pulizie per così dire “particolari”;
  • non ha il tempo di farsi da se le pulizie più semplici;
  • o non gli conviene assumere qualcuno, formarlo, seguirlo e controllarlo, per quanto riguarda le pulizie nelle aziende.

Affidarsi a un’impresa inoltre significa avvalersi di un bagaglio di conoscenze che non è da sottovalutare. In questo quadro per distinguersi dai concorrenti bisogna lavorare su vari campi.

IMMAGINE

Indispensabile è decidere un’immagine da dare alla propria azienda e curarla per poter trasmettere un messaggio immediato al cliente.

ECONOMIA

In questi anni tumultuosi e anche come prassi morale è bene raggiungere una solidità economica che ti permetta di non essere insolvente con i fornitori e in ritardo con i dipendenti.

FIDUCIA

Un’impresa di pulizie entra a casa della gente: studio, fabbrica o abitazione che sia, deve quindi conquistarsi la fiducia del cliente. Inoltre instaurare un buon rapporto di fiducia anche con fornitori e dipendenti è di fondamentale importanza per poter creare una squadra che funzioni.

Tutto questo si può riassumere con la semplice regola di impegnarsi in quello che si fa a 360 gradi cercando di essere corretti con gli altri…i risultati prima o poi arrivano.

Quali sono le difficoltà che caratterizzano il settore in cui operi?

Le difficoltà che caratterizzano il mio settore sono legate sostanzialmente alla crisi economica. È chiaro che se le aziende tue concorrenti restano bene o male le stesse ma i clienti diminuiscono il bacino d’utenza inevitabilmente si restringe. A questa situazione va aggiunto che nel nostro settore molte aziende pur di lavorare sono disposte a fare dei preventivi a costo o con margini molto risicati. Non sono certamente qui a criticare le scelte altrui ma in molti casi ho riscontrato tutte le caratteristiche della classica “guerra tra poveri”.

 

Ringraziamo Daniela Costa per l’intervista pubblicata su ProntoPro. Scoprite di più su https://www.prontopro.it/blog/gea-passione-pulizie/

 

BUON 2017

Questo 2016 è stato per molti un anno difficile e pieno di aspettative. Come molti anni bisestili si è rivelato decisamente impegnativo vuoi per la crisi che non accenna a passare vuoi per la veridicità dei detti popolari che ci azzeccano sempre.

Noi ad ogni modo vi auguriamo un buon 2017 sia dal punto di vista lavorativo che dal punto di vista sociale ed umano perché tutti voi possiate realizzarvi e affrontare le insidie della vita nel modo migliore e se possibile con un pizzico di positività in più.

 

GEA vi augura BUON ANNO.

PULIZIA DELLE PARETI

COME AVERE UN LUOGO DI LAVORO SEMPRE IN ORDINE

Per avere ordine nel nostro posto di lavoro o nella nostra abitazione dobbiamo provvedere anche alle pulizie straordinarie dello stabile come ad esempio la pulizia delle pareti.

Essendo ogni giorno sempre più impegnati abbiamo meno tempo da dedicare a tutti quei mestieri che vanno al di fuori della nostra attività principale.

La pulizia delle pareti è importante per avere un ambiente lindo e dare un piacevole senso di ordine e igiene.

L’impresa di pulizie può essere un ottimo alleato per tutte quelle operazioni che vanno eseguite periodicamente.

PULIZIE DI PRIMAVERA

La bella stagione è alle porte, le giornate si allungano, la voglia di uscire,fare una passeggiata, andare al mare! Ma le pulizie di primavera??

Lasciatele fare a noi!!! Godetevi questi primi caldi!
Preventivo e sopralluogo gratuito,eseguito dai nostri esperti del pulito.
Non vi costa nulla! Alleggeritevi il carico, ne vale la pena!!!

PULIZIA DEGLI UFFICI

 

Nell’ambiente di lavoro ogni addetto ha la sua mansione. Spesso il servizio di pulizie viene svolto da un’impiegata o un’operaia che impiegano parte del proprio orario di lavoro per svolgere tale compito.
Affidandosi a un’impresa invece si può avere un servizio professionale conseguendo un risultato d’eccellenza impiegando minor tempo. Ciò permette di poter contenere i costi perché spesso il tempo impiegato da un operaio non specializzato nella mansione è certamente superiore rispetto a quello necessario a un addetto formato per il compito.
Inoltre la pulizia degli uffici è un aspetto fondamentale per creare un ambiente di lavoro confortevole, sano ed operativo. È risaputo che in un ambiente pulito si lavora meglio e si va anche più volentieri a lavorare.

PULIZIA VENEZIANE

 

Una delle pulizie più noiose da effettuare è certamente la pulizia delle veneziane. Questa è una pulizia che spesso viene lasciata tra le cose da fare e si rimanda in continuazione. Con un po’ di volontà è più che fattibile ma richiede molto tempo e pazienza.

In alternativa potete rivolgervi a noi e la tenda torna come nuova.

 

GEA

RESINA

La resina è un materiale che permette molte soluzioni estetiche anche molto gradevoli. La sua caratteristica principale però è legata alla sua resistenza all’attacco di acidi e oli e protegge totalmente la superficie, è assolutamente impermeabile, caratteristica questa molto utile soprattutto per zone produzione, officine e cantine. La resina è una soluzione che allunga enormemente la vita del pavimento preservandolo da attacchi esterni di sostanze chimiche che lo danneggerebbero.

Offriamo soluzioni convenienti e di gusto a seconda delle necessità di ogni cliente.

 

1 2 3 4 11