GEAGEA

MARMO

DSCN3925

Con questo termine in ambito commerciale viene indicato anche quel gruppo di rocce calcaree sedimentarie suscettibili di lavorazione e lucidatura, come i calcari, il travertino, il botticino. In realtà il marmo sarebbe una roccia di origine metamorfica derivante da calcari più o meno puri ricristallizzatisi per effetto del metamorfismo appunto tramite reazioni chimico-fisiche e in condizioni di temperatura e pressioni particolari.

Per la pulizia di fondo di materiali calcarei non lucidati si possono usare detergenti alcalini, mentre è assolutamente sconsigliato l’uso di detergenti acidi che vista la particolare sensibilità ad agenti chimici aggressivi del marmo mi possono compromettere la trasparenza e la brillantezza della superficie.

Per quanto riguarda le superfici lucidate è da utilizzare un detergente a pH neutro o controllato

Per quanto riguarda la lucidatura può essere effettuata o a piombo, o tramite dischi diamantati o per mezzo della cristallizzazione.

geapulizietrattamenti
About geapulizietrattamenti

Nessun commento

Leave a Comment